Pagine

domenica 24 aprile 2016

Biscotti Dexter


Ho già parlato una volta della serendipity e del suo valore in cucina, ma questa volta non posso fare a meno di considerare che il risultato (soprattutto estetico) di questo mio biscotto è molto lontano da quello che avevo preventivato, e questo effetto, è evidenziato soprattutto nelle foto, poiché dal vivo non hanno questo aspetto così…vampiresco :D
Così, per una volta nella storia del blog (come spesso e volentieri mi accade pure nella vita reale) sono in anticipo sulla tabella di marcia delle festività bloguettare e mi sono portata avanti sulle preparazioni per Halloween! 
Le sorprese però non sono finite, dal momento che è solo grazie a Dani ( pensacuoca ) e Juri (fotomangio)  del blog "Acqua e Menta" che ho scoperto la frolla montata, con la quale mi sono cimentata tanto tempo fa in un luogo lontano lontano, al punto da non ricordare nemmeno il risultato.
E questa volta però, sono sicura che non la dimenticherò tanto facilmente ;) visto l’ottimo risultato ottenuto.
Ritorna così l'appuntamento mensile con l' MTChallenge, la community di cuocoamatori sempre più grande e competente.



Biscotti Dexter

Frolla montata con meringa cotta e sciroppo al vino rosso


Biscotti Di Frolla Montata

la ricetta della frolla montata è quella classica proposta da Daniela, non avendo molta dimestichezza con questa preparazione ho voluto giocarmi la carta del burro per questa ricetta, poiché vale come prima prova.
Il risultato è stato molto soddisfacente anche se i biscotti si sono leggermente seduti in cottura, ma sono ottimi al gusto.

Ingredienti:

105 g di zucchero a velo
208 g di burro a 18°-20°C
250 g di farina debole W 130/150
62,5 g di uova intere a 20-22°C (circa un uovo e un tuorlo)
Preparazione
Mescolare o montare leggermente con la frusta la materia grassa con sale e aromi. Unire lo zucchero e montare leggermente la massa. Aggiungere poco per volta le uova. Inserire in più volte le polveri (farina, cacao, lieviti…) e lavorare fino a completo assorbimento.
Da utilizzare immediatamente.

Ho versato l'impasto in una saccapoche formata con un doppio strato di carta forno in cui ho inserito un'arcaico beccuccio di acciaio di mamma, alto e grosso quanto un dito. Mi sono serviti entrambi per imprimere la giusta forza all'impasto...perchè è comunque bello solido da spremere.



Meringa Italiana

100g albumi
2 cucchiai di zucchero semolato

montare a bassa velocità gli albumi con 2 cucchiai di zucchero in una planetaria.

200g zucchero semolato
50g acqua
2 cucchiai di aceto

mettere lo zucchero, con la poca acqua e l’aceto in una casseruola e portare a cottura su fiamma vivace, è pronto quando tutta l’acqua è assorbita e lo zucchero si posa sul fondo scoppiettando in tante bolle, se non siete pratiche a occhio, misurate la temperature che deve essere a 120° .

Aumentare la velocità della planetaria e versare a filo lo sciroppo di zucchero sugli albumi. 
Montare finché toccando il fondo del recipiente risulta freddo al tatto.




Sciroppo al Vino Rosso

400 ml vino rosso
200g zucchero
1 stecca di cannella 
2 baccelli di vaniglia senza semi

portare a bollore su fiamma vivace finché il vino non si riduce di 2/3, e raggiunge consistenza viscosa e densa.

Lasciare raffreddare.


Sporcare l’interno di una saccapoche con lo sciroppo di vino, riempire con la meringa e farcire i biscotti. In questo modo otterrete una meringa variegata al vino rosso, l’abbinamento è azzeccato, in quanto il vino conferisce quel tocco acidulo e fruttato che stempera la dolcezza pannosa della meringa. Lo sciroppo è molto buono e va bene anche da solo per farcire i biscotti ma la consistenza scivolosa non lo permette. 

E' preferibile farcire i biscotti quando sono ancora caldi per rendere più stabile la meringa.


(la foto sotto è stata scattata il giorno dopo, è quindi preferibile guarnire la superficie quando è il momento di mangiarli, anche se al gusto la differenza è impercettibile non è la stessa cosa ai fini estetici)


NB Le gocce rosse che vedete sulla superficie dei biscotti sono di sciroppo al vino rosso e NON di sangue, come sembra dalle foto :D

Questo mese impastiamo insieme all' MTC!





6 commenti:

  1. Ahahah che ridere i frollini Dexter :D è in pratica l'unica cosa che stiamo guardando io e Juri negli ultimi mesi, quando abbiamo un pochino di tempo ce ne guardiamo una puntata, tanto che l'anno scorso neppure sapevo cosa fosse e ora siamo all'inizio della quinta stagione (tant'è che ho letto il tuo post scorrendolo con grande timore perché non volevo ci fosse per me qualche spoiler :P ).
    La frolla si è un po' seduta, ma abbiamo capito che bisogna sviluppare un certo feeling con questa preparazione, per cui: non demordere e quando li preparerai per halloween saranno perfetti sotto tutti i punti di vista :)

    RispondiElimina
  2. Abbeh..se poi vogliamo cominciare a parlare di serie tv si apre un capitolo e pure ampio nella vasta enciclopedia MTC ;)
    Io con Dexter ho smesso,e ho cominciato una nuova dipendenza "In treatment" vuoi per deformazione professionale , vuoi perché sto cominciando a riprendere ora consapevolezza sulla mia vita in seguito a due anni davvero impegnativi, per questo delle volte vorrei mollare il gioco perché non riesco quasi mai a ripetere le ricette quando c'è qualche problema, e la versione di prova finisce per diventare quella definitiva. Poi penso che l'MTC è l'unico filo che non voglio tagliare con la blogosfera, e anche se ultimamente sono più assente del solito dai tanti importanti traguardi del gruppo, mi fa piacere imparare da tante capaci partecipazioni e dalla Gennaro in particolare. Vedi anche se preparo delle cose e scrivo i post poi finisce che non le pubblico :( e pubblico solo per l' MTC!!!
    Veniamo alla ricetta, io ho steso la pasta non in altezza ma in piano, con dei cerchi leggermente sovrapposti, la pasta si è un pochino allargata in cottura, ma non ha trasudato olio e il sapore e la consistenza del prodotto finito era ottimo, tanto è vero che sono stati i primi a sparire (di tre varietà che ho cucinato) per questo non mi sono preoccupata molto se fossero giusti o no, ovviamente ho pensato che avrei voluto sperimentare ancora, sia per migliorare la resa, sia per raggiungere una conoscenza stabile sulla preparazione. A questo punto però mi viene un dubbio ... e se l'ottimo sapore fosse una conseguenza dell'errore ??? ;))))

    RispondiElimina
  3. tu sei una delle mie concorrenti preferite- e la minaccia subliminale insita nei biscotti Dexter non c'entra: perchè sei brava da far paura, sempre un passo avanti agli altri sul fronte della creatività, ma con proposte sempre credibili, coerenti, rispettose della tradizione e delle materie prime-e in pi hai questo senso dell'umorismo dissacrante e bastardo che ti fa schizzare in cima alla lista dei miei concorrenti preferiti. Tu parli di chiudere il blog, io penso di darti più spazio- e questa sì che è una minaccia.
    Sentiamoci nei prossimo giorni (e se non ti scrivo perchè nel casino di quest'ultimo anno ho perso la tua mail, fallo tu :-) oggetto "mi immolo" :-) a prestissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Van Pelt chiama, io rispondo! e' indubbio che mi piaccia sperimentare...e pure che do il meglio nelle ricette "poco tradizionali" oramai conosco i miei gusti e so di vivere in cucina, come nella vita, tra due estremi, fatti di piatti light e lievi al palato, e botte di gusto e consistenze ;) molto felice sempre, quando passi di qui ;)

      Elimina
  4. Play Bazaar satt bazaar king game matka milan kalyan amatka king game sresult online share on play bazar, satta bazar Satta King kinga lamo ka nimo satta bna chio rashi ghor pdy milan chey anu chey. Good luck panu ke cha satta khenu pa hina balu. Huye po.

    RispondiElimina
  5. I enjoyed reading your blog its quite interesting! Seeking for dispensaries worry no more!
    Wonderful Blog! satta king
    Thank for sharing but may also work in your like commercially.
    Ask your dealer for a aggressive offer for a provided service that includes web site style, growth and hosting.Sattaking
    sattaKing

    RispondiElimina

Qualsiasi parere, idea, suggerimento, sono bene accolti, grazie a chiunque vorrà dedicarmi un minuto per farmi conoscere la sua opinione :)